NON SI SENTE IL MARE

Un monologo scritto e interpretato da Piera Saladino, scelto come monologo di apertura per la serata Diritti al cuore ONLUS di Roma e selezionato per il Contest Short Lab 2016. Una donna si trova alla periferia di Napoli e diventa…

NON SI SENTE IL MARE

Source

0
(0)

Un monologo scritto e interpretato da Piera Saladino, scelto come monologo di apertura per la serata Diritti al cuore ONLUS di Roma e selezionato per il Contest Short Lab 2016.
Una donna si trova alla periferia di Napoli e diventa l’assalto di quattro caproni rasati.
In punto di morte Antonia incontrerà la sua anima che le parlerà attraverso le parole
della canzone “Nun te scurdà” degli Almamegretta. In risalto il retaggio familiare difficile di una donna che cerca di evadere, ma che resta intrappolata in una mentalità gretta e ignorante e che indurrà nello spettatore una profonda riflessione.
Contro la violenza sulle donne.

FB: PIERA SALADINO

0 / 5. 0

Leave a Reply